Le coppie che scelgono di celebrare il matrimonio in Chiesa possono richiedere la Benedizione del Papa su pergamena. Basta seguire pochi, semplici passi per ricevere un prezioso ricordo che accompagnerà gli sposi per tutta la vita.

La Benedizione Papale (conosciuta anche come Benedizione Apostolica su pergamena) può essere richiesta da tutte le coppie che scelgono di sposarsi secondo il rito di religione cattolica.
Per poterla ricevere, si possono seguire due strade: ci si reca direttamente presso gli uffici della Città del Vaticano (Elemosineria Apostolica - dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30) oppure si invia per lettera o via fax l’apposito modulo scaricabile dal sito del Vaticano (www.vatican.va). In questo modulo vanno indicati: il nome e cognome degli sposi; la data, il nome della chiesa e della località in cui si celebrano le nozze; l’indirizzo a cui si desidera ricevere la pergamena. La Benedizione può essere richiesta in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese e polacco.
Il costo varia dai 13 ai 25 euro (a seconda del modello scelto dall’Ufficio per l’occasione indicata), a cui vanno aggiunti 7 euro per la spedizione con posta normale o 13 euro per il corriere. Dall’invio del modulo alla consegna della pergamena è richiesto circa un mese di tempo.
Oltre a ricevere un ricordo prezioso, i futuri sposi compiono anche un gesto generoso: la maggior parte dei soldi raccolti con la Benedizione Papale è infatti destinata a opere di bene.

Archivio news

Questo sito non fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookies tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Continuando a navigare il sito si accetta di utilizzare i nostri cookies. Direttiva 2002/58/EC